A partire dal 19 ottobre al via le domande per la cessione del credito in Poste italiane. Sarà possibile utilizzare due canali disponibili: la piattaforma online o, in alternativa, gli sportelli sul territorio. Il servizio di cessione del credito di Poste Italiane sarà aperto a tutte le imprese e i cittadini, titolari di un conto BancoPosta.
Per poter accedere alla cessione del credito di imposta di Poste Italiane non occorrerà presentare alcuna documentazione per istruire la pratica. Una volta stipulato il contratto di cessione il correntista, che abbia maturato il credito fiscale, dovrà solo accedere alla piattaforma dell’Agenzia delle Entrate e comunicare i dati della cessione, secondo le modalità previste dalla normativa di riferimento; a seguito del perfezionamento della cessione nei confronti dell’Agenzia delle Entrate, riceverà la liquidità sul proprio conto BancoPosta.