Da oggi 8 giugno e fino al 26 giugno 2020 sarà possibile presentare la domanda per accedere al “contributo a fondo perduto per liquidità, ripresa in sicurezza e occupazione per strutture ricettive, stabilimenti balneari, agenzie di viaggio, tour operator e ristorazione”.
Si tratta di una misura straordinaria di sostegno finanziario a fondo perduto previsto dalla Regione Basilicata a sostegno del settore turistico pesantemente colpito dall’emergenza Covid 19.
Sono rimborsabili al 100%, fino all’importo del contributo a disposizione, le spese realizzate a partire dal 23 febbraio e fino al 31 dicembre 2020, relative alla messa in sicurezza sanitaria dei locali delle strutture ricettive e servizi annessi e degli stabilimenti balneari finalizzati a prevenire ed escludere il rischio contagio, nonché i costi di gestione e del personale connessi all’apertura nella stagione 2020.Per la presentazione della domanda occorre allegare il Modello Iva 2020 – Periodo di imposta 2019 oppure il Modello Redditi 2020 – Periodo di imposta 2019. In alternativa è possibile inviare l’originale dell’attestazione di effettività del volume di affari/ricavi/componenti positivi realizzati nel 2019, rilasciata da un revisore legale o per volumi inferiori a €100.000,00 rilasciata da un consulente fiscale o dal tenutario delle scritture contabili.